mercoledì 7 ottobre 2009

In mancanza di meglio...

Leggo su ADNKronos che, qui in provincia di Padova, un candidato alle recenti provinciali (manco a dirlo, per un movimento localista), sotto processo per resistenza a pubblico ufficiale, ha rifiutato di essere giudicato da un giudice che non fosse veneto.
"Quello è italiano, ne voglio uno veneto come me", avrebbe detto.

Mmm... va bene lo stesso se in mancanza di un giudice "veneto come te", te ne troviamo uno coglione?

6 commenti:

sid ha detto...

mi hai levato le parole di bocca! :) io cercherei prima il più coglione che il più veneto. così si riconoscon subito!

Punzy ha detto...

Gesu'
salvaci
o annientali, vedi tu

la Volpe ha detto...

hahahahahahhaahhahahahahhaha

parola di verifica: carprone

il Russo ha detto...

Coglione credo gli vada a pennello, ma coglione veneto eh? Perchè i coglioni mica so' tutti uguali... Povero demente.

Prefe ha detto...

beh
basta rispondergli che si fotta

sancla ha detto...

grandioso!