martedì 1 dicembre 2009

Tutto chiaro, no?

Ieri mi è capitata per le mani la pubblicità di una catena di negozi che effettuava i proverbiali sconti natalizi e in mezzo a trapani, praticissime scarpiere salvaspazio e lampadine a risparmio energetico, ho trovato questa chicca.




Già il nome ingannevolmente simile alla "Bio Wash Ball" di grilliana memoria mi suggerisce che questa è un'ulteriore solenne patacca. Tengo anche a precisare che ancora nessuno mi ha spiegato come funziona l'originale, meno che mai colui che pare si farebbe immolare pur di convincere gli italiani ad usarla (ma allora mi aspetterei che i suoi argomenti a favore fossero un po' più convincenti di confuse teorie complottistiche e/o proclami populisti, ma vabbè...)
E non dico che non lavi, eh. Dico solo che non è ben chiaro se è la palla in sé o è solo l'acqua calda, palla o non palla.
Bah proviamo a vedere se magari questa pubblicità dirada un po' la caligine.
Intanto sappiamo che la sfera è fatta in TPE, ok, fin qui no problem. Contiene delle sfere ceramiche "alkaline", che già cominciano a starmi sui coglioni, dal momento che potevano essere tranquillamente "alcaline" ma noooo bisogna usare la "k". Ke kazzo...
Poi non mi risulta che la ceramica abbia proprietà acide o basiche, ops scusate... "basike".
Vabè, il colpo di scena viene dato poi dalla presenza dei mitici "infrarossi negativi". Non solo sembra che contenga raggi infrarossi (generati da che? A spese di cosa? Primo principio della termodinamica, dove sei?) ma sono pure "negativi"! Che è come dire che oggi il sole è in Mi bemolle.
Poi vediamo che contiene degli antibatteri... anche se non meglio specificati. Mi verrebbe anche da fidarmi, eh, ma non è che le premesse fin qua esposte mi spingano in tal senso, nevvero...
Compaiono poi delle "ultra alkaline" (e daje!). Delle ultra alkaline... COSA? Boh.
Forse delle duracell dimenticate là da qualcuno? Da quell'insopportabile, stronzissimo coniglietto rosa? Se così fosse ce lo ficco volentieri nella lavatrice, giuro!
Infine sappiamo altresì che ci sono ben due magneti da 3000 gauss ciascuno.
Immagino che questo valore dell'intensità del flusso magnetico non sia così elevata da creare problemi al motore della lavatrice, vero?
Vabbè, si sa, è solo una pubblicità, non è un articolo di Nature, certo che però ragazzi, messa così è più ridicola che altro! Sembra una di quelle pubblicità assurde di Lillo & Greg su 610!

(Se però vi venisse un filo di curiosità riguardo alla palla originale, date un po' un occhio a questo blog qua)

6 commenti:

Anonimo ha detto...

concordo su tutto! :)
e a proposito di palle lavanti più o meno bio
se può interessare

http://forum.promiseland.it/viewtopic.php?f=2&t=29055&st=0&sk=t&sd=a

ciao
lilli

Bruno ha detto...

spinto dalla curiosità di provarla ebbi l'occasione di comperarla.... bene .. non so quale sia il principio attivo (il sole, la ceramica, gli ioni, sta m.....a) pero' ad oggi sono circa 7 mesi che la usa e non sbaglia un colpo .... all'epoca avevo scritto cio' http://roccaforte.blogspot.com/2009/05/magic-washing-ball-step-1.html
c'è anche il tuo commento :-) ...

Arcureo ha detto...

Infatti il problema non è quello. Il problema è che nessuno si è preoccupato di verificare se è la palla o le condizioni di utilizzo in cui ti indicano di adoperarla, ad essere realmente efficaci. Se venisse fuori che non è la palla in sé ma una combinazione di fattori quali teperatura, durezza dell'acqua o sòi mi cossa, nessuno la comprerebbe più.
D'altro canto non capisco perché non chiariscano una volta per tutte il meccanismo di funzionamento, se sono così sicuri che non solo funziona, ma che è proprio E SOLO grazie alla palla, che funziona.
Forse perché non è poi così sicuro che tutto il merito vada ad essa? ;-)

Calzino genuino ha detto...

Antani, come se fosse antani, anche per il direttore, la supercazzola con scappellamento...

Arcureo ha detto...

Potrei amarti per questa citazione, sallo! ;-)

Bruno ha detto...

infatti una delle prove che voglio fare (poi scrivero' il risultato in uno step 2) è sporcare uno stesso indumento in ugual modo e lavarlo con la palla e senza nulla, solo acqua ...vedere se c'è differenza....prima o poi lo faro' e scrivero' il post.