martedì 22 luglio 2008

In vino veritas

Innanzi tutto segnalo che questa notizia l'ho carpita dal blog di Prefe... solo che ammetto di non averci creduto, all'inizio. Non pensavo che certa gente potesse essere così testa di cazzo. Anche in caso di Lapo Elkann!
E invece ecco che il Nostro, ancora una volta, sposta ancora più in là la barriera della fallocefalìa, superando perfino se stesso! Per cui non ho potuto fare a meno di riportare il tutto anche qui.



A parte il fatto che con tutte le volte che la FIAT è stata salvata dall'oblio grazie agli interventi statali (quindi coi soldi anche del sottoscritto), il coglione ha poco da dire che è "sua"; il punto è che non me ne frega un cazzo se al momento il Lapuccettinuccello era ubriaco. Anzi, per come personalmente la vedo, è sotto l'effetto di certe sostanze che viene fuori il tuo "io" più vero, quello che di solito è frenato dalle convenzioni sociali.
Se di fondo sei un giovialone, quando bevi magari diventi eccessivamente amichevole e appiccicoso, se sei un musone ti piglia la balla triste... se sei un testa di cazzo... eee beh...

17 commenti:

Faina ha detto...

che borioso insopportabile coglione che è! mi consolo sapendo che le figure di merda che si fa (perchè non ricordare quella famosa volta della cocaina e del trans?) non fanno altro che rovinare l'immagine degli Agnelli, che spesso vengono troppo "celebrati" dai media come chissà che cazzo di famigliola altolocata e rispettabile.. ma vaffanculo!

Prefe ha detto...

Povero lapo

Siete così pieni di odio di classe voi comunisti.
davvero insopportabili.

alfa ha detto...

Ahah, roba da non crederci... è proprio una gran testa di cazzo!

venividiwc ha detto...

Il Lapo perde il pelo, ma non il vizio...

Bisky ha detto...

OH-MY-GAWD....

Datemi del Plasil immediatamente!

Pape Satan Aleppe ha detto...

Ma lavorerà ... ogni tanto?
OT: che ne dici di una scambio link?

Andrea ha detto...

sposta ancora più in là la barriera della fallocefalìa

con questa frase mi hai illuminato la giornata :sbonk:

ciao

Giangidoe ha detto...

Quoto alfa e andrea!

Alessandro Arcuri ha detto...

Comunque ho saputo (grazie a Syl@) che il motto da cui deriva il titolo di questo post può essere esteso fino a diventare:

In vino veritas
In bagno Badedas
In culo un ananas


(e forse a Lapo ci sta pure! ^_^)

il Russo ha detto...

Grande Lapo: insieme a Corona, Costantino e Berlusconi vero simbolo di quest'Italia di merda!

acrimonia ha detto...

Sottoscrivo in pieno te e il russo.
Il problema è che anche dopo ste figure di merda (quelle a cui si riferisce Faina) questo qui rimane uno di cui si parla, di cui si imita lo stile, uno che conta. E' questo il marcio, lo schifo, la malattia degli status symbol italiani.
In ogni caso, tremo per la mia Punto. Io che la lascio sempre aperta, devo stare attenta che un Lapo qualunque non se la venga a reclamare!

Simona ha detto...

Questa se LAPO teva risparmiare....

Alessandro Arcuri ha detto...

Hi hi! Carina questa!

Donna Cannone ha detto...

Orsù, vergo il mio saluto. Vedo che c'è comunione di prospettive....

non posso perdere preziosi minuti di vita pensando o maledicendo questo cretino, ma torno a leggerti, salutoni cannonici e un krapfen per la colazione della domenica!

Alessandro Arcuri ha detto...

Wow, un saluto proveniente dalla mia città natale! ^__^

Vax ha detto...

Lapo dovrebbe afre attenzione ad utilizzare la parola "roba".....

Alessandro Arcuri ha detto...

Urcu! Che sia un lapsus freudiano? ;-)