mercoledì 13 gennaio 2010

Lost in translation

Probabilmente avrete visto la notizia del tassista newyorkese che ha trovato nel suo taxi più di ventimila dollari (fra contanti e gioielli) lasciati lì da una distratta turista italiana. La notizia però non è tanto quella del ritrovamento del malloppo, quanto della restituzione! L'onestissimo Mukul Asadujjaman, infatti, ha restituito tutto quanto alla legittima proprietaria. Peccato che sia La Repubblica che il Corriere omettano di motivare il gesto del giovane guidatore e tocchi andare a scovarne le ragioni sul sito della BBC. Il Corriere arriva ad addentrarsi in profonde spiegazioni tipo: "«Quando avevo cinque anni mia mamma mi disse,«Sii onesto, lavora sodo e salirai di livello»", mentre la Repubblica glissa.
Sul sito della BBC, invece si legge:

"Asked if he was tempted to keep the cash, Mr Asadujjaman said the money would have allowed him more time to study, «but my heart said this is not good».
He also turned down a reward, saying he could not accept it as a devout Muslim, Newsday reported.
«I'm needy, but I'm not greedy,» he said. «It's better to be honest»."


"Alla domanda se fosse stato tentato di tenersi il denaro Mr. Asadujjaman ha risposto che gli avrrebbe consentito di continuare lo studio «ma il mio cuore mi ha detto che non sarebbe stato giusto».
Ha anche rifiutato una ricompensa, riporta la Newsday, dicendo che come devoto musulmano non avrebbe potuto accettarla. «Sono bisognoso ma non avido», ha detto. «È meglio essere onesti»."

Ooops! Com'è che nelle versioni italiane il riferimento alla sua religione sparisce del tutto? Per una volta che alla religione islamica non viene associata una connotazione negativa e catastrofista...!!!

10 commenti:

la Volpe ha detto...

grande, grande, grande...

^^

Arcureo ha detto...

"...come tee sei grande soolameeente tuuuu..."


Ah non stavi citando Mina?

calendula ha detto...

classico..... ( come grande grande di MIna tra l'altro ....)

Alessandro Tauro ha detto...

Grandissssimo!! Non è mica da poco una chicca così...!
Poi che uno si lamenta dell'informazione nazionale... il 99% del lavoro è il copia e incolla delle agenzie di stampa!
E quando non lo fanno stravolgono direttamente i fatti.

il Ratto ha detto...

'sti musulmani: una ne pensano e cento ne fanno pur di mettere in cattiva luce i bravi cattolici...

sto pensando a "lady" Abelli,
uscita di carcere nelle stesse ore dopo aver patteggiato...

Punzy ha detto...

Ale, grandioso!!

non che servisse prova della manipolazione/manomissione/omissione ecc della stampa italiana ma questa e' proprio una chicca!!

Arcureo ha detto...

E questi sono La Repubblica e Il Corriere. Non oso pensare come abbia riportato la vicenda (sempre che l'abbia fatto) un fogliaccio come Libero!
Avrà scritto una roba tipo "Il tassista ha raggiunto la residenza della sfortunata turista per vedere se riusciva a spillarle altro denaro, ma vistosi in minoranza (e soggiogato dai simboli dei cazzuti valori cristiani) se l'è data a gambe, mollando il maltolto, che è così potuto tornare al legittimo proprietario".

...o forse esagero? ;-)

Calzino Genuino ha detto...

Non esageri, anzi!
Machemmmondodimmmerd...

susanna ha detto...

Più che altro, io mi chiedo come si possa essere così rinko da lasciare tutto quel malloppo in un taxi...
gatta susanna

fatacarabina - remedios ha detto...

omissione decisamente grave, sì