giovedì 12 agosto 2010

Ma non mi dire!!!


Ma chi mai l'avrebbe detto? Avreste mai immaginato, voi, che due sciacquette qualsiasi, il cui unico pregio è quello di sembrare uscite da un film di Verdone (e nemmeno di quelli più riusciti) non risultassero all'altezza di un ruolo per il quale ci vuole presenza di spirito, sagacia, professionalità e (hai visto mai) una discreta cultura generale? Inconcepibile!
Chissà che prima o poi la si smetta di glorificare il vuoto pneumatico, valà...

12 commenti:

SCIUSCIA ha detto...

Non farmelo dire, a cosa sarebbero buone quelle due.

Anzi, perché non dovrei? A fare pompini.

Arcureo ha detto...

Così almeno stanno zitte, dici?

la Volpe ha detto...

non ho la minima idea di cosa voi stiate parlando

comunque io il mio pipino non lo faccio passare per le mani di due zozze che probabilmente lo succhierebbero a Briatore

ho una dignità, e non mi abbasso a certi livelli

Arcureo ha detto...

"non ho la minima idea di cosa voi stiate parlando"
Perché non vivi in sto paesucolo ridicolo. La tua affermazione si spiega da sola.

Chica ha detto...

mi spiace ragazzi (forse a voi non ve ne frega un cazzo) ma i vostri commenti di impronta sessista e maschilista non mi sono piaciuti... chissà, magari a qualcun'altro verrà anche l'idea di pensare (sulla falsariga di questi comemnti) che , beh..si...va bene che siano anche violentate (tanto so' du' sciacquette) oppure sbudellate, perchè.in fondo...so' du smandrappate buone solo per far pompini.
Voi, le conoscete? Conoscete la loro vita?. E' vero, non avranno cultura, ne l'italiano affettato e preciso, sicuramente non conosceranno i congiuntivi, ma da qui a trattarle come due pezzi di carne da disfare ..beh...che ne dite?
E' colpa loro, se crescono in un paese dove basta un'intervista, quattro domande per strada o sulla spiaggia a farne dei miti del web?
Mi spiace, apprezzo molto di più la genuina ignoranza di chi così è cresciuta e non ha avuto altri modelli , di tante ex ballerine, veline, assurte alle glorie nazionali, che parlano bene, che son diventate ministri o mogli di........
E magari queste non la daranno così facilmente come il loro abbigliamento o il loro linguaggio possono far pensare.
Mi spiace, soprattutto perchè vi reputo ragazzi intelligenti, tanto da non cadere nella trappola assurda del preconcetto e del razzismo.

Arcureo ha detto...

Chica sei fuori strada ANNI LUCE. Posso capire che la battutaccia di sciuscia abbia fuorviato (e relativa mia risposta... ma era servita su un vassoio d'argento) ma infatti quelle non sono nel post.
La mia considerazione riguarda il fatto che attorno al NULLA i media abbiano costruito un fenomeno inesistente.
Hanno intervistato ste due, e queste hanno dato una risposta tipo due personaggi di un film di Verdone (e manco di quelli più riusciti).
Bon, ci fai una risata sopra, MA POI BASTA!!!!
Invece ci hanno ricamato analisi sociocazzologiche della mia minchia per GIORNI, su svariati siti web, giornali e quant'altro (tant'è vero che hanno chiesto perfino a Verdone cosa ne pensasse...!!!) e -com'era prevedibile- alla fine hanno anche provato a fraccarcele a forza dentro il mondo dello spettacolo.
(Giusto per rimarcare quali sono le doti che evidentemente servono per farne parte...)
Non c'entra considerare nessuno un "pezzo di carne" né scomodare gli stupri (nonostante la battuta di Sciuscia). Non c'entra nemmeno la cultura che possono o non possono avere. Sono cazzi loro del resto.
C'entra il fatto che è una settimana che hanno costruito un castello sul nulla assoluto (sarà mica un "evento sociologico/culturale" una risposta da burino ad una domanda scema tipo "cosa fate al mare"? Eh?) e mo' pure l'onore dei riflettori???
Questo è. Nulla più.

Chica ha detto...

Arcureo, allora io non sono lontano anni luce.
Per questo mi riferivo ai commenti e non al post.
Per questo me la prendo con chi, mitizza sul Nulla.
Ma, la maggior parte delle persone, da quando questo video è girato, ha fatto solo considerazioni e battute di dubbio gusto (insulti compresi, se vai a vedere su you tube i commenti).
Il modo di parlare di queste ragazze , è un romanesco imbastardito molto borgataro, ma niente più che un dialetto come quello di qualunque parte d'italia esiste.
E' questa la cosa che mi fa incazzare. Propio quella che hai scritto tu.
Fare un caso dal niente, infierire, rompere i coglioni a tutti gli psicologi e i sociologi del mondo per....niente.
Però poi quando si fanno battute del genere che ho letto...cazzo ...ci resto male. E se vogliono far pompini e gli piace, bon..fatti loro...come piace agli uomini non vedo perchè di una donna poi trasudi la considerazione che ci equipara alle troie.
Magari non siete voi, ma tanti ancora lo fanno...e lo sai..lo leggi dai giornali , il femminicidio in corso.
Cerchiamo, almeno noi, almeno voi di essere coerenti con i pensieri sani e giusti che spesso leggo nei cvostri commenti.
Nessuna polemica, Ale. Lo sto dicendo con la massima serenità, anche se con un pizzico di tristezza.

Arcureo ha detto...

Ah ok ma allora vedi che alla fine si converge? Se due "signorine nessuno", solo perché a qualche giornalista non passa un cazzo e deve far su il tormentone dell'estate, vengono catapultate agli "onori" delle cronache (se non oltre!) beh viene spontaneo pensare che in fondo, la bravura e la dedizione, non servano a una sega, per riuscire nella vita. Basta essere macchiette.
Poi a questo aggiungi come sia noto che spesso basta sucarlo (e mi riferisco sia a donne che uomini eh) per far carriera, ed ecco che certi commenti, per quanto grevi e scontati, vengono quasi automatici.

Nota aggiuntiva: non ho nulla contro la nobile arte fellatoria (essendo io fra l'altro un devoto reciprocatore, anche se nell'altro senso ^__^) solo che -giustamente- i suoi effetti devono essere limitati alla camera da letto. (O per estensione alle altre stanze dove capitasse farlo).
Ognuno può farlo dove e come stracazzo gli pare.
Che però diventi un capitolo implicito di certi curricula professionali è quantomeno triste...

Felipegonzales ha detto...

quindi niente oscar?

Ibadeth ha detto...

Devoto reciprocatore!
Bellissima!
D'accordo con la bieca glorificazione del nulla. D'accordo con la sovrana e beata ignoranza delle due fanciulle. D'accordo con l'esaltazione dell'ignoranza e della frivolezza. Ma sui costumi sessuali delle due pischelle nulla so e nulla vorrei sapere. E credo che nessuno lo sappia, quindi magari fare una battuta su eventuali pompini può essere fuori luogo (niente contro i pompini, sia chiaro). Magari le tipe sono sì ignoranti, ma terribilmente perbene e supremamente moraliste, per quanto ne sappiamo noi.
Ma effettivamente il fatto che Tv di vario tipo ci si siano buttate a pesce, su queste due, la dice lunga sul triste stato della cultura e dello spettacolo nell'Italia odierna.

SCIUSCIA ha detto...

Chica, la locuzione "buone per fare pompini" sta indicare due tizie conclamatamente incapaci a nulla di lontanamente artistico.

Fossero stati due ragazzi, avrei detto "buoni da una sega".

Calzino ha detto...

la vuotezza mette il mal di stomaco.
torno a guardare il mare, va là.