giovedì 12 novembre 2009

Grazie signore posso averne un'altra signore?



Perché una cosa del genere mi fa inevitabilmente venire in mente questa?

11 commenti:

sid ha detto...

prestare giuramento in COSA per l'esattezza?

Arcureo ha detto...

Sarebbe bello saperlo in effetti, ma forse vogliono semplicemente instillare un senso di fedeltà aprioristico. Tipo che meno domande facciamo meglio è...

Alessandro Tauro ha detto...

Da quanto appare dalla stampa che ha trattato l'argomento si tratterebbe di un obbligo immediato per i neo assunti di giurare sulla Costituzione Italiana.
Nulla di male, per carità, ma mi chiedo quale sia il senso e l'esigenza alla base di questa nuova proposta di legge...

Non riesco a comprenderne l'utilità o il significato, se non quello a cui accenni tu, Alessandro!

Comunque se può servire per lasciare a casa in regime di disoccupazione tutti i leghisti secessionisti anti-italiani, ben venga! :)

Arcureo ha detto...

Eh non volevo essere io quello che puntualizzava come buona parte dei rappresentanti di questo governo (che ora chiede a noi i giuramenti sulla costituzione) facciano vanto di usare il tricolore come strumento di detersione anale... però viene in mente, viene...
Perché cazzo sti politici pretendono sempre da noi quello che invece noi dovremmo pretendere da loro?

Chica ha detto...

...questa è una cosa vecchia come il cucco!!!!!!!!!!!!!!!
...forse voi troppogggiovani?? ..allora...tanti e tanti anni fa, quando si veniva assunti in un posto pubblico (Ministeri, Aziende Autonome ecc..) si prestava giuramento...anzi...all'inizio si faceva una "promessa solenne"...poi, trascorsi i sei mesi di prova si ripeteva la cosa, davanti a due testimoni ,con tanto di foglietto da leggere "Giuro di essere fedele alla costituzione e bla bla bla..." e diventava "giuramento"...un po' come quello che fanno i militari insomma...e di fatto, nell'ambito della tua azienda eri a tutti gli effetti una sorta di pubblico ufficiale nell'esercizio delle loro dis-funzioni....poi, dopo gli anni 80 è iniziato il processo di divisionalizzazione e privatizzazione di molte aziende pubbliche e statali..perchè..sapete com'è no?? "dividi et impera" funziona meglio....vuoi mettere una realtà di 200.000 risorse contro tante piccole società private che vanno dalle 500 alle 1.500 risorse?? Ovviamente tutte fanno capo ad una "Holding" (fa figo ma è la vecchia casa madre) che (altrettanto ovviamente???)può appartenere al Ministero del Tesoro...insomma...il gioco delle scatole cinesi...o delle tre carte....

Chica ha detto...

PS: dimenticavo...ora quei bei foglietti con la formula del giuramento che poi veniva data in omaggio al neo-assunto troneggiano a perenne memoria sotto vetro e incorniciata nelle stanze di molti "nei secoli fedeli"...tanto per ricordarci, ogni giorno e ogni ora...di quanto siamo coglioni!

Punzy ha detto...

Giurare sulla costituzione e' molto alla page, secondo me.
Puoi farlo sempre, in qualsiasi momento della giornata, fa di te un patriota e mentire e' peccato ma non ti porta la galera.
Io voglio dare il buon esempio, adesso giuro sulla costituzione e poi mi bevo un succo di frutta.
Cosi' do' un senso alla giornata

Chica ha detto...

Arcureo!!!!!! AHAHAHAHAHAHAHHA!!! il video no l'avevo visto però!!!!bellissimo...che cacchio di film è??? E' pazzesco!!

Arcureo ha detto...

È "Animal House"!
Minchia però sti nostri governanti, sempre proiettati verso il passato, aoh!

Le Favà ha detto...

Ma non ha senso...
E comunque effettivamente è un modo per lasciare a casa i leghisti tutti, come ha detto Alessandro Tauro.

la Volpe ha detto...

grandissimo Animal House

grandissimo