lunedì 22 dicembre 2008

Over the top

Sono io che sono troppo sustoso o mi pare che si stia esagerando con sta mania di riportare ogni minimo borbottìo di Benedetto Semicroma? Il mondo è così privo di accadimenti che non avete un beneamato cazzo da dire, a La Repubblica?

...poi non è che voglia fare il polemico a tutti i costi, ma hai poco da dire "non sono una rockstar" se i giornalisti ti fanno la posta per carpire ogni tua uscita, peggio che con Madonna!
Ma potrei anche accettarlo, eh... è che un tale risalto mi pare eccessivo. Addirittura in home page? Non esiste una rubrica più consona? Non so... "esteri", "tempo libero", "curiosità". Così, giusto per suggerirne alcune...
Certo poi vedo Il Corriere e perdo ogni speranza. Addirittura in pole position!

Non so, devono invaderci i Klingon, perché Benny venga scalzato dalle home page dei giornali?
O sono solo io che sono acido per via che è lunedì?

12 commenti:

Pietro ha detto...

papacrazya

Alessandro Arcuri ha detto...

Cos'è, il nome di una nuova band di Nu-Metal? No eh... speravo... :-(

Prefe ha detto...

benedetto semicroma eh ?

Deformazione professionale?

Alessandro Arcuri ha detto...

;-)

Alessandro Tauro ha detto...

Oramai manca poco che il prossimo argomento di discussione mediatica lanciato da quel grazioso uomo in bianco sarà la critica al metodo di assegnazione dei punti nelle gare di Formula 1.

Tutti i quotidiani riporteranno la dichiarazione in prima pagina (o in pole position visto il tema), l'intera classe politica commenterà criticando la deriva laicista di governi come quello di Zapatero che sostengono la Formula 1 così com'è e il TG1 dedicherà alla faccenda uno speciale di un'ora da mandare in seconda serata...

Sarebbe così surreale?

Punzy ha detto...

ma poi che cazzo di titolo é “io nn sono una rockstar e l'uomo é maschio o femmina”? che c'entra??? come se intervistassero me che dico: sono solo un'umile scrittrice e il milan é una merda.
se questo é il titolo, figuriamoci i contenuti..

Alessandro Arcuri ha detto...

E' che deve rimarcare ogni volta gli argomenti teologici. Fra un po' lo farà anche come intercalare.
"Santità, ha l'ora?"
"Zono le kvattro meno tieci, e la riflessione sul messaggio evangeliko defe entrare nella fita politika"

Ormai è una sorta di "demarcazione del territorio". Come facesse pipì negli angoli, per delimitarne i confini.
Piscia fuori dal boccale, ecco...

Bastian Cuntrari ha detto...

Sputazza sentenze a ogni pie' sospinto e ti credo che i giornalisti gli si affollino intorno: è un po' come il nano, no? Si apre il giornale e si pensa: "Chissà che cazzata avrà detto oggi...". Era destino: dio li fa e poi li accoppia.

gianluca ha detto...

Il problema è che la maggior parte della gente non solo non s'indigna per la collozazione data a queste esternazioni fra giornali e tg, ma ne condivide anche il contenuto!
E comunque, considerando la presunta cultura accademica -sebbene per lo più teologica- per cui è famoso questo papa, queste continue banalizzazioni da bar appaiono ancor più mortificanti...

Giangidoe ha detto...

Chiedo scusa, il commento di prima era mio...

articolo21 ha detto...

Forse tutte le cose insieme ...

cornflake girl ha detto...

Perchè non gli si crea una rubrica tutta sua dal titolo: Ratzi: il vostro Pastore Tedesco (che piscia pure fuori dal vaso!).