venerdì 3 settembre 2010

Un fine umorista


No, dico... cioè... non... io... ma... dico... cazzo... no, veramente... il... cioè... io... io...

9 commenti:

Alessandro Cavalotti ha detto...

Proprio lui parla, che ha il posto più fisso dell'universo?

SCIUSCIA ha detto...

Già. Il suo lavoro è solo ad divinis.

Arcureo ha detto...

Capite perché sono senza parole? Lui e tutti quelli sotto di lui nella Sacra Romana hanno il posto più fisso dell'universo. Grazie proprio a lui (e al suo famoso "crimen sollicitazionis") fino a poco fa se anche ti beccavano a stuprare bambini venivi semplicemente trasferito.
Non so... poi mi chiedono perché bestemmio...

Ellys...o meglio Martina ha detto...

Qui ci vorrebbe una bella bestemmia!

la Volpe ha detto...

forse doveva dirlo prima anche ai vescovi :p

http://www.repubblica.it/scuola/2010/09/03/news/non_speculate_sulla_pelle_dei_ragazzi_il_monito_di_avvenire_alla_gelmini-6728062/?rss

Ernest ha detto...

Detto da lui...

Bastian Cuntrari ha detto...

... ma cazzo...

ma davero fai, Ni'??

Ecchecazzo, osti!!!

Calzino ha detto...

lo dice anche il mio capo quando gli chiedo il tempo indeterminato, dopo 3 anni di lavoro e serietà assoluta.

cosa ci incazziamo a fare?

Arcureo ha detto...

E magari il tuo capo assume anche un curioso accento tedesco, mentre ti spiega che il tempo indeterminato non è tutto...?