mercoledì 21 luglio 2010

Ah ah ah, gaudemus!

Ecco, per risollevarmi un po' il morale, in questi giorni tendente a meno infinito, mi sono comprato questo:




(E già che ero alla Feltrinelli mi son preso un libro di Asimov in lingua originale. È la fine, lo so...!)

10 commenti:

luly ha detto...

L'ho comprato anch'io...vediamo che succede:O)

Arcureo ha detto...

Beh io ho un paio di raccolte di Disegni e Caviglia degli anni fine 80 inizio 90 che secondo me dovrebbero essere adottate obbligatoriamente come libro di testo a scuola...

Punzy ha detto...

mi hai convinto, lo compro subito :)

Anonimo ha detto...

Concordo, "Due ruote e una sella", ad esempio, è un'opera FONDAMENTALE.
Stefi

Arcureo ha detto...

No beh... non parlavo (ovviamente) di due ruote e una sella... ;-) :-P

il Ratto ha detto...

io invece ho rinnovato la mia scorta di birra ed ho comprato un biglietto per il dodecaneso.

Ernest ha detto...

bellissimo!! Mi sa che ti seguo...

Bastian Cuntrari ha detto...

va be'... insieme ai miei legal thriller, ai libri di cadaveri, autopsie e ammazzamenti vari, metterò pure questo!

Giangidoe ha detto...

A me piace Disegni, ma non mi aspettavo che un suo libro potesse avere un'introduzione di Travaglio.
Ero convinto che fossero politicamente "lontani"...

Arcureo ha detto...

Beh sia Travaglio che Disegni collaborano a "Il Fatto Quotidiano". Magari sono distanti politicamente, ma sia l'uno che l'altro sono schifati dall'intera compagine politica italiana, per cui probabilmente una certra unità di vedute ce l'hanno. E comunque basta che entrambe siano persone di buon senso, alla fine. Qualunque sia il colore politico di appartenenza...