giovedì 13 maggio 2010

Silos

Se Elio e Le Storie Tese stanno ancora cercando un "silos", come recitava la famosa canzone, suggerirei loro di dare un'occhiata all'interno delle tastiere dei computer.
Disgustorama!







(Appunto mentale: basta con le merendine davanti al computer...)

6 commenti:

Calzino ha detto...

Arc arc arc!!!!!
Anche io il mese scorso mi sono data a questa gaudente attività... e ci ho trovato le cozze, i topi morti, alghe del mar nero e tante ma tante altre cose. Terribile, santoddio!!!

dessisa ha detto...

una volta ad un collega montammo alcuni tasti sbagliati. Ci mise un giorno a capire...

Arcureo ha detto...

Eh, credi non ci abbia pensato...? :p
Ma c'erano troppi testimoni! ;-)

penny ha detto...

la foto del profilo è fantastica . . .

CogitoergoVomito ha detto...

anche nella mia ci sarebbero le ragnatele....

il Ratto ha detto...

consiglio le tastiere nere,
tipo la mia,
è spaventosa la quantità di lerciume che vi si può accumulare ben mimetizzata nel nero della plastica,

è con ammirato stupore che si provvede alla sua pulizia.