venerdì 5 marzo 2010

Ha ha

Noi invece è un pezzo che abbiamo smesso di ridere, o grosso farabutto...

22 commenti:

Chica ha detto...

...ho il vomito...poco fa è comparso Bondi in video e ho tirato uno zoccolo alla televisione....meno male (per la televisione) che sono un po' cecata....:(

Arcureo ha detto...

Secondo me comunque la stanno tirando troppo, la corda. Pochi giorni fa c'era un sondaggio sul sito del partito del nano che chiedeva se fosse giusto riammettere sti cazzoni incapaci di presentare correttamente una lista e (sorprendente) un'altissima percentuale di partecipanti diceva che cazzo le regole sono regole e se questi hanno sbagliato, non è giusto riammetterli!!
Secondo me stanno tirando troppo la corda.
E più la tirano più mi fanno vomitare di riflesso i loro compagnucci di governo, incapaci del minimo impeto di orgoglio che faccia loro dire "ADESSO BASTA, MAIALI!!", e la sinistra rincoglionita persa, capace solo di fare il broncetto, ma non troppo, perché bisogna anche dimostrarsi sempre pronti al dialogo.
Ma non l'hanno ancora capito che quel porco è come una mantide religiosa? Che prima ti chiava e poi ti mangia?
E si che ce l'abbiamo fra i coglioni da quindici anni, eh! L'ha capito anche il MIO GATTO!!!

Chica ha detto...

Arcureo, sono veramente fuori di me....lor li affogherei nella merda e tutre quelle amebe appiattite e a pecorina li prenderei a calci nei coglioni....
la storia del sondaggio l'ho seguita in altri blog...sono veramente pietosi...e se vinceranno in qualche modo anche queste regionali, GIURO, che il primo che si lamenta e poi dice che non li ha votati lo pesto selvaggiamente...
Spero che veramente se le persone che lo hanno votato si rendono cont che questi non guardano in facci anessuno, abbiano un minimo di orgoglio ...spero che tutti quei partiti minori che si sono fatti il culo per raccogliere firme e poi sono stati esclusi , magari pure per ripiego ci aiutino ad affondarci...il problema è che ...l'alternativa qual'è???

Chica ha detto...

...maròòò..non riesco neanche a scrivere per la rabbia...mi affaccierei alla finestra e comincerei ad urlare come una pazza.....

Alessandro Tauro ha detto...

Mi permetto di aggiungere una standing ovation del tutto personale al nostro Presidente della Repubblica, così smanioso di controfirmare un provvedimento dalla natura "interpretativa", come lui stesso lo ha definito.

Un autorevolissimo schiaffo dalle autorità di questo paese in ogni ordine e grado alla democrazia e alle leggi.
Lo Stato dei comici. E la commedia al potere.

Punzy ha detto...

è un'ora e mezza che giro per casa schiumando, abbiamo il peggior presidente della repubblica degli ultimi 150 anni e manco gli posso augurare un attacco perchè sennò Schifani sale al colle!! mio Dio è un incubo!!

Le Favà ha detto...

Il brutto di tutto questo è che fra una settimana si parlerà di altro. Tutt'altro.

Pape Satan Aleppe ha detto...

Ma rispettare la legge elettorale? Non si faceva prima?

Arcureo ha detto...

Rispettare la legge elettorale? E creare così un pericolosissimo precedente in cui il POPOLO DELLA MERDA rispetta una qualsivoglia legge? Avrebbe voluto dire disorientare il proprio elettorato!

luciano61 ha detto...

Napolitano, dopo anni di personali errori politici, ha ora capito da che parte sta la Ragione...
Ottimo Presidente!
Molto bene!
:-)

Chica ha detto...

....VI PIACE VINCERE FACILE EEEHHHHHH!!! PAPPAPPARAPPPAPA'.....

Arcureo ha detto...

@ Luciano 61, se prima gli stessi Berlusconi e Bossi avevano bollato come "incapaci" e "dilettanti" i soggetti responsabili di tali cappelle e poi, intravista la possibilità di TRUFFARCI DI NUOVO TUTTI hanno improvvisamente cambiato registro è EVIDENTE che perfino loro, all'inizio, avevano intuito il concetto che se ci sono delle regole ed esse non vanno rispettate, sono cazzi.
(Senza contare che in passato è capitato sia ai radicali che all'UDC, mi pare in trentino, ma potrei sbagliarmi) di vadersi rifiutare delle liste per errori analoghi. Loro hanno avuto la DECENZA di pigliarsela in saccoccia e stare zitti.
In poche parole "hai fatto la cappella, e mo' ti ci siedi sopra".
Questi altri invece, trovata la gabola per uscirne, non si sono fatti scrupoli di pulirsi il culo con le stesse regole che prima sembrava si fossero rassegnati a rispettare.
Ma evidentemente le regole sono qualcosa che a voi proprio non piace, eh?
La prossima quale sarà? Che anche se si prendono meno voti dell'avversario si vince lo stesso?
Te lo dico subito: evita di rispondere. Il rumore delle unghie (di un troll) sul vetro mi da' fastidio.

Giovanni Greco ha detto...

Se volevono veramente fare un'azione eclatante l'opposizione doveva ritirare le liste sia nel Lazio che in Lombardia e poi magari dimettersi dal parlamento... solo che non lo faranno mai perchè pensano all'ingente stipendio.

luciano61 ha detto...

@Arcureo
Intanto tu 'democraticamente' dai del 'troll' a chi dissente dal tuo 'pensiero politico'(guarda che anche il Russo è contrario alla tua astensione-protesta 'verbalizzata' e tanto incasinata...); poi ti incazzi inutilmente con chi vince, perché non è rimasto nostalgico di un passato crollato nel 1989 (ricordi?)...
Mi dispiace per te, ma la gente non dà più il voto a vuote ideologie o a sterili dogmi politici (hai saputo dei dissidenti cubani imprigionati che stanno facendo lo 'sciopero della fame' contro il regime dei Castro brothers? Ma a Cuba vanno a votare? E quanti partiti sono nelle liste elettorali?)
Buona domenica
Con amore e tolleranza (come Silvio insegna) :-)

Arcureo ha detto...

Luciano, sei un troll e io posso dirtelo quanto mi pare. Primo perché (appunto) siamo in democrazia e non vedo perché io debba accettare di buon grado cose con cui non sono d'accordo. Per far contento te, forse?
Secondo perché come ogni volta mescoli lampioni con coglioni, tirando fuori cuba, muri di berlino, comunismi a cui io non ho mai detto di appartenere e prevedi mie reazioni sulla base di teorie tutte tue ("mi incazzo con chi vince perché non è nostalgico", ma cosa stai dicendo?!?!?)
Fai solo un grade papocchio giusto per sviare l'attenzione dal fatto che IN QUESTO PAESE OGNI RISULTATO SGRADITO AL RE SILVIO, VA CAMBIATO CON UNA LEGGE APPOSTA.
Stiamo parlando di questo.
Lascia stare Castro, lascia stare il fatto che altri bloggers non sono d'accordo con me (devono esserlo per forza, per farti piacere? Mi spiace per te ma non funziona così, fattene una ragione) e non tirare fuori "ideologie sterili" alle quali peraltro non ho mai detto di appartenere.
Qui non si tratta di ideologie, qui si tratta di INGANNI puri e semplici.

Ma tu ora tirerai fuori altri argomenti, non so... che Napolitano a suo tempo giustificò l'intervento sovietico a Praga, o cose del genre, giusto per FARE CASINO E ROMPERE I COGLIONI.
Così appena uno ti fa notare che la stai facendo fuori dal boccale, ecco che puoi attaccarlo dandogli dell'antidemocratico.
Non ti pare vero eh?
Beh lasciati dire che è INSULTANTE nei confronti del concetto stesso di democrazia (nonché della nostra intelligenza) fare il provocatore per poi piangere quando vieni attaccato a tua volta.
Si chiama essere un "chiagne e fotte".

Se vuoi parlare del fatto che secondo me è stato uno scandalo la riammisione di certe liste, ok, ma se mi tiri fuori argomenti che non c'entrano un cazzo, lascia perdere perché ti qualificheresti solo come UN TROLL.

luciano61 ha detto...

@Arcureo
Ti sei sfogato?
Ti senti meglio ora?
Bene... attento che così risulti prolisso e logorroico, però se mi insulti diventi anche affetto da coprolalia: siamo già alla 'canna del gas'? (Sto scherzando! Anche perché ti sento un po' permalosetto e tanto stizzito... ma di che?)
Auguri per la tua 'sterile' rabbia e buona domenica...
Io, invece, sono sereno e amo quest'Italia così democratica (almeno tu non sei costretto a fare lo sciopero della fame in carcere per esprimere le tue idee.. a quando un post sui fatti recenti di Cuba?) e senza comunisti o quasi...
Con amore e tolleranza :-)

Arcureo ha detto...

Che vi avevo detto? "Cuba, i dissidenti..."
Certo certo, evitiamo di parlare dell'argomento in questione, mi raccomando!
Si, dai, ok... hai ragione tu.

Contento?

luciano61 ha detto...

@Arcureo
Non sia mai!
La ragione è sempre degli sconfitti (o dei cretini?) e , quindi, dei queruli (alias 'piagnoni')...
Io sto con i vincenti e quindi mi prendo tutti i torti e lascio l'onore (e l'onere) della Verità a chi si accontenta di continuare a perdere e a non capire la realtà circostante ('anacronismo' può andar bene?)...
Intanto io vivo bene in quest'Italia.
Con amore e tanta tolleranza :-)

Arcureo ha detto...

Ops! Allora "hai torto".
Meglio?

luciano61 ha detto...

Torto o ragione, l'importante è vincere alle Regionali... o no?
Mi sa che anche questa volta ci sarà un altro passo verso l'estinzione in Italia di ciò che si chiamava 'sinistra' e, al di là dei tanti piagnistei quotidiani su certi blog, è sempre il risultato che conta...
Felice di 'aver torto'...( ma per chi? Per chi non conta più nulla in Parlamento?)
Con amore e tolleranza :-)

Bibi ha detto...

@ arcureo
non date da mangiare ai troll..se non li nutrite si estinguono.
a.y.s. Bibi

Arcureo ha detto...

Infatti ho smesso ;-)