giovedì 25 settembre 2008

Nomen Omen?


...speriamo di no, valà.
Anche questa ci manca...

10 commenti:

articolo21 ha detto...

Monsignor Crociata è bellissimo comunque ahaha

il Russo ha detto...

Sono delle barzellette ambulanti...

SCHIAVI O LIBERI? ha detto...

Mi verrebbe da scrivere una minchiata ma è lo stesso...
fanno già ridere abbastanza loro.
Un saluto...

Giangidoe ha detto...

Una cognome una garanzia, per Ratzy...

syl ha detto...

SEGNALIAMOLO SUBBBOTO AL BLOG DI STEFANO DISEGNI!!!!!!!

:D

http://stefanodisegni.nova100.ilsole24ore.com/


(dio mio, non ci posso credere :O)

GH!

Prefe ha detto...

io l'avevo visto stanotte , un po' ubriaco (molto) , e davvero non riuscivo a capire se c'era un gioco di parole o se stavo leggendo davvero di un monsignore che si chiama "crociata".

E' come un tedesco che si chiama "olocausto" di cognome.

Alessandro Arcuri ha detto...

Chissà paparatzi quanto starà sogghignando, adesso (e fatalità non riesco a non immaginarmelo come lo raffigurerebbe il grande Stefano Disegni... come ben sa la nostra Syl!)

Anonimo ha detto...

Crociata?.... L'ho scritto io, un post sulle crociate, qualche giorno fa... ma erano crociate diverse...
gatta susanna
(ildiariodisusanna.blogspot.com)

Bastian Cuntrari ha detto...

Ti fornisco un'altra massima ad hoc:
SUNT SAEPE NOMINA SEGMINA FATI
I latini, bella gente...

Alessandro Arcuri ha detto...

Confesso che ho dovuto cercare la traduzione su Google (non ho fatto studi classici, sorry) ma mi trovi d'accordissimo! ^__^