venerdì 23 marzo 2012

Zavagli

Un porta rocchetto di spago in coccio a forma di testa di volpe, dal cui muso esce lo spago, e dove le forbici, una volta infilate nel loro alloggiamento, formano una sorta di occhiali pince-nez.
Solo a casa di mia madre potevo trovare uno zavaglio così...


8 commenti:

Massimo Caccia ha detto...

Bellissimo!!!

Stefania248 ha detto...

Mio padre direbbe: roba da garage!
:)

latteaigomiti ha detto...

ma è stupenda, ha già un nome?

proprio oggi mi sei venuto in mente, ero dal panettiere e ho visto che qua sono arrivati gli agnellini di marzapane, di riflesso ho pensato: chissà se tra poco Arcureo avrà nel frigo il mostro ;-P

Arcureo ha detto...

@ latteaigomiti: sì, il mostro è arrivato, indirizzato a mia madre, e lei è venuta a portarmelo, come ogni anno, conscia del fatto che non ce l'avrebbe mai fatta a finirlo.

Ibadeth ha detto...

Ommamma...

Arcureo ha detto...

Sì, la mia, nella fattispecie... ;-)

la Volpe ha detto...

*____________*

viadellaviola ha detto...

lo vojo pure io!