mercoledì 21 dicembre 2011

...anche questa è par condicio!

Beh, dopo le recenti uscite agghiaccianti della sinistra estrema, fa quasi piacere vedere che anche dall'altra parte non si fanno mancare nulla, in quanto a idiozie:

Da una parte abbiamo la sempre più caricaturale Mussolini che sproloquia dando del "cubano" ad un governo francamente fra i meno sinistrorsi degli ultimi decenni, e dall'altra abbiamo un'intera città di nostalgici...
...che hai voja a dire che sono "apolitici" quando le motivazioni del comitato sembrano un comunicato dell'EIAR: "Latina vuole dare un segnale forte ed audace che dimostri di non temere il proprio passato."
Vabbè e poi? Spezzerete le reni all ANCI e i cocci sono suoi?

4 commenti:

Ibadeth ha detto...

Vabbè, la Sandra è folcloristica, si sa, io non darei tanto peso a quello che blatera ... a parte il fatto che già da vario tempo ho compreso che siamo in mano ad una pletora d'imbecilli.
Ma spero che i littorini li abbiano spernacchiati...

Punzy ha detto...

cioè

Littoria..

Arcureo ha detto...

Che poi, se proprio vogliamo parlare di "verità storica" allora Latina non esiste. È stata fondata nel 1932, cioè ottanta anni fa. Rispetto alla STORIA che questi fanfaroni vanno glorificando è niente. La "verità storica" è che nell'agro pontino ci sono state paludi per millenni, se proprio vogliamo essere puntigliosi.

mgg64 ha detto...

io credo che più che non temere il proprio passato co ste teste di c... che se ritrovano dovranno temere il loro futuro