lunedì 11 aprile 2011

Meccanismo inceppato

Leggo su questo articoletto dal sito de La Repubblica che in Indonesia un deputato (anche di un partito piuttosto conservatore) beccato in parlamento a guardare i siti zozzi sul suo tablet pc, tempo poche ore ha rassegnato immediate dimissioni e fatto pubblica ammenda, a seguito dell'ondata di indignazione che si è prontamente fatta sentire in rete.
Perché cazzo deve succedere sempre altrove e mai qui? Dov'è che si blocca il meccanismo?
Qui in parlamento navigano allegramente su siti di escort, giocano ai videogames, votano per persone assenti, se menano, ancora un po' e se fanno du' spaghi in aula... e non succede MAI UN CAZZO DI NIENTE.
Prestigio delle istituzioni le mie sacre palle!

2 commenti:

angie ha detto...

"non succede MAI UN CAZZO DI NIENTE.":
perché da noi hanno la faccia come il culo!

Ibadeth ha detto...

Leggo spesso anch'io notizie simili a questa e sovente relative a paesi che noi, con il nostro strisciante razzismo, avremmo considerato "del Terzo Mondo" o più arretrati. Ho la sensazione che dobbiamo rivedere il concetto di arretratezza.